Alla G.A.U. tre sessioni di Genova Digitale – impressioni e qualche foto

1 dicembre e 3 dicembre – il sottoscritto e Francesco Gallo arrivano alla penultima realtà della Valbisagno ad aver aderito al progetto, la G.A.U., Giovani Amici Uniti, con sede in Piazzale Suppini a Prato.

Ad attenderci più quindicina di persone per entrambe le sessioni e grande interesse sul tema.Alla Gau nella saletta d'informatica la sessione

L’Associazione ha già avviati da anni dei corsi d’informatica sia base sia avanzato, da qui l’alto interesse per le tematiche che abbiamo affrontato durante il Progetto. Oltre all’app sulla salute, ha suscitato anche molto interesse l’utilizzo di Facebook per utilità pubblica e per pubblicizzare gli eventi (la discussione è andata avanti producendo parallelismi con i gruppi  Facebook di quartiere), e ovviamente i servizi online. Grande attenzione è stata riservata ai servizi online principali (da cui sono partite richieste di corsi specifici), assieme a richieste di corsi di sicurezza sul web (protezione dei dati) e di app e smartphone.

Rispondi