Le tre sessioni con Amistà – impressioni e qualche foto

30 novembre e 1 dicembre – un pubblico in buona parte composto da giovani ha accolto il sottoscritto e Francesco Gallo, per le tre sessioni che l’Associazione Amistà ha organizzato in collaborazione con il Municipio IV Media Val Bisagno presso la Sala Consiliare di Piazza dell’Olmo. Il 30, alle ore 17, si sono tenute le prime due sessioni, app e smartphone e servizi online. Mentre il giorno dopo, ma alle ore 18, è stato il turno dei social network.

Le tre sessioni di Amistà in Municipio a Molassana

Un pubblico composto per la maggior parte da giovani. La giovane età anagrafica è dopotutto un connotato di questa giovane associazione, nata da appena un anno, e che ha proposto nello stesso Municipio un corso di social network gratuito e aperto a tutti. Tra il pubblico anche vecchi corsisti dell’associazione e nuovi iscritti.

Anche se si credono i giovani preparatissimi sul mondo degli smartphone, così non è stato per alcune app che sono risultate per loro una novità e una comodità pratica di supporto alla famiglia. Per esempio l’app delle farmacie è stata molto apprezzata, così l’app dei parcheggi. Allo stesso tempo, nei servizi online, è risultato come novità il servizio dei referti online a dispetto di un sito come Trenitalia più conosciuto e utilizzato dal pubblico. La sessione sui social, invece, non li ha colti impreparati, abituati all’idea che ogni tipo di comunicazione passa attraverso i canali di Facebook e Twitter.

Rispondi