Poche regole

Per partecipare alle discussioni in rete

Genova Digitale è un progetto Aperto il che non vuol dire “senza regole”. Abbiamo ritenuto utile fissare pochi semplici punti per una corretta e profiqua collaborazione. Per partecipare alla discussione sui temi dell’Agenda Digitale occorre prestare attenzione ai seguenti punti:

  1. E’ possibile commentare liberamente uno o più Temi in Agenda, inviando proposte, suggerimenti, critiche, indicazioni attinenti all’argomento.
  2. Non è possibile usare il form dei commenti per Trollare. Nel gergo di internet il Troll è un soggetto che interagisce con gli altri tramite messaggi provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l’obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi. A questi ultimi sarà inibito l’accesso ai commenti.
  3. Le discussioni che verranno prese in considerazione sono solo quelle inserite nei commenti sul sito del Progetto Genova Digitale, non su altri spazi di conversazione.

Il gruppo di lavoro di Genova Digitale è incaricato al presidio della piattaforma con lo scopo di garantire agli utenti una fruibile e costruttiva partecipazione al progetto. Seguire le poche indicazioni sopra esposte è una buona garanzia che tutto si svolgerà correttamente.